美国bet


In Evidenza


Informazioni Disponibili

  • Regolamento Comunale n. 388/2019
    Linee Guida dehors e padiglioni

    Linee Guida per la presentazione della documentazione tecnica per la realizzazione su suolo pubblico o privato ad uso pubblico di strutture annesse a locali di pubblico esercizio di somministrazione come i Padiglioni tipologia P1 e P2 e i Dehors美国bet tipologia D1 e D2.

    Linee Guida dehors - Linee Guida padiglioni

  • Merc@TO – Ambulantiweb

    美国betServizio online disponibile sul .

    Dal 3 febbraio 2020 la riscossione telematica per concessione giornaliera di posteggio è estesa a tutti i Mercati cittadini e alle ACC. Le modalità applicative sono state disposte con Determinazione Dirigenziale mecc.n. 2020 40369/016.

  • Sicurezza Mercati

    Disponibile sul sito www.xccnu.cn/commercio/novita/sicurezzamercati.shtml la documentazione relativa al Piano di sicurezza dei mercati rionali della Città di Torino

  • AVVISO IMPRESAINUNGIORNO.gov.it

    Si informa che a far data da lunedì 15 aprile 2019 le pratiche relative agli iter procedimentali degli esercizi pubblici e del commercio all'ingrosso potranno essere presentate esclusivamente
    tramite il portale

    Tutte le pratiche per le quali non è prevista la trasmissione tramite portale (es. SuapPiemonte, ) dovranno essere presentate esclusivamente a mezzo P.E.C. (posta elettronica certificata) ai seguenti indirizzi:

    - suap_areepubbliche@cert.xccnu.cn per le pratiche di commercio su area pubblica
    - suap@cert.xccnu.cn 美国betper tutte le altre attività.

    Le pratiche eventualmente presentate tramite altri canali (posta, fax, sportello) saranno ritenute inammissibili.

    Dalla suddetta data, soltanto per informazioni, ritiro registri e consegna registri o licenze, gli sportelli osserveranno il seguente orario:

    - MARTEDÌ: DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 12,00
    - MERCOLEDÌ: DALLE ORE 13,30 ALLE ORE 15,30
    - GIOVEDÌ: DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 12,00


    Sportello Unico

  • Modulistica per il commercio

    L'elenco completo dei moduli a disposizione di chi intende intraprendere oppure ha un'attività commerciale: alcuni sono compilabili online attraverso il servizio CompilaTO.

  • NCC - Foglio di servizio

    Dal 15/05/2019, nel servizio di noleggio con conducente è previsto l’obbligo di dotazione e compilazione, a cura del conducente, di un "foglio di servizio" in formato cartaceo, contenente i dati previsti dall’art. 11 della Legge n. 21/1992 come modificato dalla Legge n. 12/2019.

    A tal fine, a titolo puramente esemplificativo, si rende disponibile un fac-simile del "foglio di servizio" (.doc), da tenere in originale a bordo del veicolo e copia conforme depositata in rimessa.
    Si rende noto che l’effettuazione del servizio NCC privo della predetta documentazione comporta l’irrogazione delle sanzioni di legge.

  • Informativa per il trattamento dei dati personali

    Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Europeo n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali, la Direzione Commercio, nel rispetto dei principi sanciti dal Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al Trattamento dei Dati Personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, ha predisposto la nuova informativa reperibile all'indirizzo: http://www.xccnu.cn/commercio/amministrative/privacy/

  • LEGGE DI BILANCIO 2018 - COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE - Esclusione dal campo di applicazione della direttiva 2006/123/CE (cd. "Direttiva Bolkestein")"

    Il comma 686 della legge di bilancio 2018 esclude il commercio al dettaglio sulle aree pubbliche dal campo di applicazione del decreto legislativo di attuazione della direttiva 2006/123/CE (c.d. “Direttiva Bolkestein”).

    Esso interviene sul Decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59, di attuazione della direttiva n. 2006/123/CE, relativa ai servizi nel mercato interno, al fine di escludere dal campo di applicazione del medesimo decreto le attività di commercio al dettaglio sulle aree pubbliche.

    A tal fine, il medesimo comma novella l’articolo 7 del D.Lgs. n. 59 del 2010 che elenca una serie di servizi esclusi dal campo di applicazione del decreto, introducendo, nei predetti settori esclusi, il commercio al dettaglio su aree pubbliche (nuova lett. f-bis).

    Conseguentemente viene anche abrogato l’articolo 70 del D.Lgs. n. 59/2010 che, in attuazione della direttiva, reca la specifica disciplina del commercio al dettaglio sulle aree pubbliche.美国bet Viene infine aggiunto all’articolo 16 del D.Lgs n. 59/2010, un nuovo comma 4-bis che dispone la non applicazione al commercio su aree pubbliche delle disposizioni relative alla procedura di selezione tra i candidati potenziali, previste per i settori in cui vi sia un numero limitato di autorizzazioni disponibili.

  • Servizio di manutenzione segnaletica orizzontale dei posteggi degli operatori nelle aree mercatali e aree pubbliche

    Avviso esplorativo per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2 lettera b) del d. Lgs 50/2016 S.M.I per l'affidamento del "Servizio di manutenzione segnaletica orizzontale dei posteggi degli operatori nelle aree mercatali e aree pubbliche".
    Consulta:
    - Determinazione 43668-016 (.pdf)
    - Avviso esplorativo - Allegato 1 (.pdf)
    - Istanza - Allegato 2 (.pdf)

  • Albo fornitori

    美国betDal 1 luglio 2017, l'Albo Fornitori della Città di Torino non è più operativo.

  • Camera di Commercio di Torino

    美国betLe informazioni per chi ha e per chi vorrebbe avere un'attività commerciale: il sito ufficiale della Camera di Commercio di Torino.

  • Dal 1° giugno 2012 il Mercato Ittico Ingrosso è in gestione al Consorzio CO.MI.T.

  • 美国betDisponibile il listino dei prodotti agroalimentari tradizionali e biologici: informazioni a cura del sito web di CAAT.

  • Partecipazioni aziendali della Città

    Quali sono le società nelle quali la Città di Torino ha una partecipazione: le ragioni sociali, i consigli di amministrazione, gli organi sociali, etc.

  • Un interlocutore unico per tutte le imprese che abbiano interesse ad investire sul territorio piemontese.

  • La Commissione Comunale di Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo (C.C.V.L.P.S.)

    L'art. 141-bis del regio decreto n. 635/1940, introdotto dall’art. 4 del DPR n. 311/2001, istituisce la C.C.V.L.P.S., riservando alla preesistente Commissione Provinciale le sole funzioni concernenti i locali di maggiori dimensioni, per i quali, cioè, è prevista una più alta affluenza di pubblico. L'organo collegiale è nominato ogni tre anni dal Sindaco competente, che lo presiede. La Commissione di Vigilanza svolge attività di controllo al fine di garantire la sicurezza dei luoghi in cui si tengono spettacoli e trattenimenti pubblici. Le attività di salvaguardia riguardano, principalmente, la prevenzione degli incendi, la solidità delle strutture, le condizioni di sicurezza e di igiene dei locali e degli impianti.


Altre risorse

bet36在线体育新2网址九州bet9注册bet366188bet客户端